Google says your site should be “responsive”

Dopo quasi un anno di silenzio, rieccomi sul blog!! E ci voleva Google per ricordarmi che: “il tuo sito dovrebbe essere responsive”.

Non potevo lasciar passare tutto questo tempo e non fare un ritorno in grande stile, per cui ho deciso di dare una rinfrescata alla grafica del blog per renderlo davvero “responsive”.

Probabilmente vi state chiedendo che tipo di parolaccia sia… In realtà si tratta di una parola che piace moltissimo ai designer di siti web in questi ultimi tempi e senza la quale diventa sempre più difficile proporre ad un cliente la grafica per il proprio sito internet.

google-says-your-site-should-be-responsive-460

Avere un sito con grafica responsive, significa avere una pagina web che può essere visualizzata da ogni tipo di device senza compromettere la leggibilità o tagliare informazioni. Per ogni tipologia di device intendo smartphone e tablet, che poi tradotto in soldoni significa iPhone e iPad.

Inoltre la visualizzazione deve essere uguale e coerente con ogni tipologia di browser e sistema operativo sul mercato, quindi se vedete delle scritte tipo “sito ottimizzato per Internet Explorer” oppure “visualizzazione consigliata 1024×768″, sappiate che state guardando qualcosa di vecchio e obsolescente.

Oggi come oggi se vuoi avere un sito davvero “cool”, non puoi prescindere da una accattivante grafica responsive! Quindi il mio blog poteva essere da meno??? In realtà era visibile anche prima su smartphone, ma utilizzavo un plugin di wordpress (WP Touch ndr) che fa egregiamente il suo lavoro, ma graficamente parlando è davvero agghicciante (cit. Antonio Conte by Maurizio Crozza).

Spero vi piaccia la nuova grafica ispirata allo stile Apple. Giusto per non farci mancare niente!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: